Cipolla al piede

cipolla al piede

La cipolla al piede è nota anche come alluce valgo, ed è una deformità dell’articolazione che collega l’alluce al piede.

L’alluce spesso si piega verso le altre dita e l’articolazione diventa rossa e dolorante. L’insorgenza di questo problema è in genere graduale.

Le complicazioni possono includere borsite o artrite.

Colpisce circa il 23% degli adulti. La popolazione femmine è quella più colpita rispetto alla popolazione maschile.

L’età abituale in cui iniziano a comparire i primi sintomi è compresa tra i 20 ei 50 anni. La condizione diventa ancora più comune con l’età che avanza.

Fu descritto chiaramente per la prima volta nel 1870.

Addirittura gli archeologi hanno riscontrato un’elevata incidenza di alluce valgo negli scheletri dell’Inghilterra del XIV e XV secolo, in coincidenza con la moda delle scarpe a punta.
tutore alluce valgo footfix

IL TUTORE CHE RISOLVE IL PROBLEMA DEFINITIVAMENTE

Le cause della cipolla del piede

 

La causa esatta non è chiara. I fattori proposti includono l’uso di scarpe troppo strette, scarpe col tacco alto, storia familiare e artrite reumatoide.

La diagnosi è generalmente basata sui sintomi e supportata dai raggi X.

Una condizione simile del mignolo viene chiamata bunionette.

 

Le cure della cipolla al piede

 

Il trattamento può includere scarpe adeguate, plantari, tutori o FANS.

Se questo non è efficace per migliorare i sintomi, può essere eseguito un intervento chirurgico.

Rimane sempre valido il consiglio di eseguire l’intervento chirurgico solo dopo aver tentato tutti i precedenti trattamenti e quando questi non hanno avuto efficacia.

SCOPRI COME CURARE L’ALLUCE VALGO SENZA INTERVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.